martedì 4 dicembre 2012

A lezione con Maurizio Santin


Corso Maurizio Santin - Incontri con lo chef
 
Oggi non pubblico nessuna ricetta, questo post è per raccontare, e condividere, una bellissima esperienza: ho partecipato a un corso di pasticceria tenuto da Maurizio Santin!
Il corso si è svolto il 27 e 28 novembre presso la scuola di cucina Incontri con lo chef, in un bellissimo loft di Milano.
In queste due serate, il "Cuoco Nero" ci ha insegnato sei dolci assolutamente fantastici, ma non solo, abbiamo anche potuto contribuire in prima persona alla realizzazione dei dolci, aiutandolo in cucina... con grande emozione. Lui si è dimostrato molto gentile e sempre disponibile a rispondere ad ogni nostra domanda.
Le ricette dei dolci in programma non erano affatto semplici, la prima sera abbiamo preparato tutte le basi, mentre la sera successiva abbiamo ultimato le preparazioni e assemblato i dolci; poi è arrivato il tanto atteso momento dell'assaggio... ebbene si, ce li siamo sbaffati tutti!!! E credetemi, posso dire di averli trovati tutti strepitosi e a dir poco irresistibili.
Queste le foto dei dolci:
 
1) Le sue Fiamme
Corso Maurizio Santin - Incontri con lo chef

2) La sacher calabrese
Corso Maurizio Santin - Incontri con lo chef

3) Macaron nocciola e lime
Corso Maurizio Santin - Incontri con lo chef

4) Torta mascarpone, cocco e ananas
Corso Maurizio Santin - Incontri con lo chef

5) Torta gianduia
Corso Maurizio Santin - Incontri con lo chef
Corso Maurizio Santin - Incontri con lo chef

6) L'ultimo che vedete è una vera novità, abbiamo avuto il privilegio di assaggiare un dolce mai realizzato prima... per questo motivo non svelo gli ingredienti che lo compongono.
Corso Maurizio Santin - Incontri con lo chef

Cosa dire, è stata un'esperienza unica che non scorderò mai.
Ringrazio lo chef Maurizio Santin per l'indimenticabile lezione di pasticceria e Francesca e Alessandro, per la gentilezza e la perfetta organizzazione del corso.

18 commenti:

  1. Santin è il mio mito, lo ammiro moltissimo e ho in programma la sua sacher calabrese per questo Natale, deve essere stata una bella esperienza, oltre che gustosa!!

    Spero che ci svelerai qualche trucchetto!! ;)

    RispondiElimina
  2. Ma che bella esperienza che hai fatto mitico Santin!!
    Che dolci :P
    Complimenti baci!

    RispondiElimina
  3. che bella esperienza! al prossimo corso avvisami che ci andiamo insieme! :-)
    baci

    RispondiElimina
  4. meraviglia!!! :-D
    ciao
    Francesca

    RispondiElimina
  5. Caia....sono estasiata sia dall'emozione che hai trasmesso sia dalle immagini così ricche di raffinatezza e dolcezza. Davvero una meraviglia, complimenti! un bacione

    RispondiElimina
  6. Caia, deve essere stata una esperienza bellissima, Santin è "un grande"!
    Grazie per averla condivisa con noi!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  7. Dai che bello!! Dev'essere stato emozionante e soprattutto un'esperienza molto costruttiva! Un abbraccio

    RispondiElimina
  8. Partecipo spesso ai corsi di Francesca e Alessandro dedicati alla pasticceria..Bè, che dire, sono magnifici padroni di casa! E poi il caro Maurizio Santin, sempre splendido nelle sue creazioni! Ogni volta che partecipo mi emoziono in modo diverso!
    Grazie per questo post..
    Se ti va passa a trovarmi..
    Naausica

    RispondiElimina
  9. Che giornata da sogno! Di sicuro una di quelle che non si dimentica. Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  10. lui è un vero grande anche io ho partecipato ad un corso con Santin ed è vero quello che dici non dimentichi l'esperienza. Avete fatto dei dolci pazzeschi, la glassa a specchio è la sua!!! bellissime foto grazie per aver condiviso. :) mony

    RispondiElimina
  11. esperienza stupenda!!! ma quanto sono belli questi dolci!!! spero che pubblicherai tutte le ricette -soprattutto le fiamme- grazie per averci reso partecipi!!!

    RispondiElimina
  12. Santin è il mio mito! chissà se tiene corsi anche a Roma. Il suo ricettario per me è infallibile, al contrario di altri illustri pasticceri le cui ricette non mi riescono mai come dovrebbero!
    bellissima esperienza direi
    ciao e alla prossima
    ale

    RispondiElimina
  13. Ma che bella esperienza Caia, e che dolci magnifici... dev'essere davvero qualcosa di indimendicabile, complimenti e grazie per la condivione! Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  14. Eccoti...ti ho trovata!!! Mamma mia cos'erano quei dolci... Da sogno!
    Sono contenta di averti conosciuta,.
    Un abbraccio e a presto
    Paola

    RispondiElimina
  15. Anche io ti cercavo!!!
    È stato un piacere anche per me :)

    RispondiElimina
  16. Ti auguro un buon Natale e invito te e i tuoi lettori a partecipare alla scelta dei migliori film del 2012 sul mio blog.

    RispondiElimina
  17. cao!!ho partecipato anche io ad una lezione di Santin, devo dire che è veramente bravo e simpatico, una persona alla mano come pochi lo sono!!
    ne approfitto per farti i complimenti per il blog, pieno di ricette golose da provare e ben curate, complimenti!
    a presto
    Sara

    RispondiElimina