venerdì 18 novembre 2011

Torta di grano saraceno



Dopo lo strudel di mele vi propongo un altro dolce molto diffuso nell'Alto Adige. 
E' la prima volta che utilizzo la farina di grano saraceno in un dolce e devo dire che sono molto soddisfatta del risultato, la torta è buonissima e questa farina conferisce un aspetto e un sapore decisamente rustico.
La ricetta è tratta dal blog fior di frolla.

ingredienti: (per una tortiera di 24-26 cm)
150 g di farina 00
100 g di farina di grano saraceno
200 g di marmellata di mirtilli rossi poco zuccherata (o frutti di bosco)
150 g tra noci, nocciole e pinoli tritati fini
6 uova
300 g di zucchero
100 g di burro
1 bustina di lievito
zucchero a velo per spolverizzare

preparazione:
Sbattere (con le fruste elettriche) le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Tritare finemente nel mixer le noci insieme alle nocciole e ai pinoli. Unire al composto di uova la farina 00 setacciata e quella di grano saraceno, amalgamandole all’impasto, poi unire la frutta secca mescolando con un cucchiaio. Fare fondere il burro e aggiungerlo a temperatura ambiente al composto insieme al lievito setacciato. Amalgamare il tutto.
Imburrare e infarinare la tortiera, versare il composto e cuocere nel forno a 170° per circa 50-60 minuti, vale la prova stecchino.
Una volta pronta, far raffreddare la torta su una gratella, tagliarla a metà e farcirla con la marmellata di mirtilli rossi, concludere spolverizzando con lo zucchero a velo. A piacere accompagnare con panna montata fresca.


con questa torta partecipo al contest "la torta d'autunno" di semplicemente pepe rosa, in collaborazione con Mama shabby.

32 commenti:

  1. Questa è una delle mie torte preferite!!! con un bel cucchiaio di panna poi! che goduria! baci

    RispondiElimina
  2. E' bellissima, devo provarla !!
    bravissima Caia
    buon fine settimana
    baci!

    RispondiElimina
  3. buonissima questa torta,l'ho provata anch'io proprio in questi giorni e mi ha conquistata davvero!baci,imma

    RispondiElimina
  4. una meraviglia di torta, complimenti...

    RispondiElimina
  5. DAVVERO INVITANTE,CI VOGLIONO QUESTI DOLCI RUSTICI SOTTO LE FESTE!!!!BACI!

    RispondiElimina
  6. che dire? per una golosa come me quella dolce farcitura che cola è una meraviglia!

    RispondiElimina
  7. La faccio anche io, è buonissima, ma la tua lo è sicuramente di più!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  8. Sai che nemmeno io ho mai provato la farina di grano saraceno per i dolci? la uso per le crepes alla francese, mi tocca rimediare ,perchè la tua torta mi sta facendo sbavare davanti allo schermo del PC. ;)

    RispondiElimina
  9. il grano saraceno.. questo sconosciuto! xD non l'ho mai usato...

    RispondiElimina
  10. adoro questa torta .. quando vado in montagna la mangio sempre!!!

    RispondiElimina
  11. Grazie mille per aver partecipato al nostro contest con questa ricetta ricca di frutta secca.
    Buona serata!

    RispondiElimina
  12. Ne ho sentito parlare di questa tortina... la proverò, sembra davvero deliziosa e rustica

    RispondiElimina
  13. buonissima, l'ho fatta anche io senza troppa convinzione e invece è super!

    RispondiElimina
  14. Davvero una torta speciale e quante buone cose ci sono all'interno la rendono davvero irresistibile!!!Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  15. Sembra davvero golosissima!!! con il grano saraceno a volte ci faccio la polenta... una polentina grigia!!!

    RispondiElimina
  16. Che buona! ci fà sempre tanta invidia vederla sui blog, perchè forse siamo le uniche a non averla ancora provata ;-)
    bravissima|!
    un baione

    RispondiElimina
  17. Che bella questa torta!La devo provare!Un bacione!

    RispondiElimina
  18. Non ho mai usato neppure io la farina di grano saraceno ma visti i gustosi risultati adesso DEVO!!

    RispondiElimina
  19. ciao adoro queste belle e rustiche torte!!! ti è venuta molto bene!!!
    p.s.: so di essere logorroica, ma ti ho già invitata al mio contest? no? ti lascio il link:
    http://dolcipensieri.wordpress.com/2011/10/17/contest-un-libro-mi-fa-compagnia-in-cucina-di-dolcipensieri/

    RispondiElimina
  20. Ma che bella e poi la frutta secca deve darle davvero un tocco in più!
    bravissima!

    RispondiElimina
  21. Che delizia, devo proprio provarla con la farina di grano saraceno. Molto bella anche la foto. Buona giornata, Babi

    RispondiElimina
  22. Questa versione non la conoscevo, davvero buonissima!!!!

    RispondiElimina
  23. ma sai che questa torta bella umida mi ispira tantissimo?
    che bontà...
    cinzia

    RispondiElimina
  24. Caia, ti ho invitata ad un giochino http://pasticciecucina.blogspot.com/2011/11/my-7-links-projet.html . Forse lo conosci già, ma è simpatico, se vuoi passa a trovarmi :)
    Bacioni

    RispondiElimina
  25. E' un pò che tengo una ricetta simile in lista, mi chiedevo come sarebbe stato il risultato, ma adesso che vedo la tua mi posso anche lanciare... dev'essere ottima!!! Un bacio

    RispondiElimina
  26. particolare e sublime, coroo a metterti nel mio blogroll cosi' nn mi xdo nessuna delle tue novita' xche' sei bravaaaaa ;-))

    RispondiElimina
  27. Troppo sfiziosa e molto molto buona...........

    RispondiElimina
  28. Ieri ho comprato un kg di farina di grano saraceno e pizzoccheri a parte mi chiedevo proprio cosa farne . . . ora so ! grazie

    RispondiElimina
  29. mamma mia che ghiottoneria, ne mangerei una fettona subito, complimenti, buona domenica e...grazie....

    RispondiElimina