martedì 4 ottobre 2011

Quatre quarts




Il quattro quarti (o quatre quarts) è un dolce originario della Bretagna Francese, si chiama così perchè i quattro ingredienti che lo compongono sono presenti in parti uguali: uova, zucchero, farina e burro; ne deriva una torta soffice e burrosa, ideale per la prima colazione.
Questa è la ricetta base, si può arricchire aggiungendo a piacere: la scorza grattugiata di un limone, frutta fresca (con le mele è squisito), cacao (sostituendo 25 g di farina con cacao amaro)... e in tanti altri modi.

ingredienti: (per uno stampo 14x28)
3 uova*
il peso delle uova in zucchero
il peso delle uova in farina
il peso delle uova in burro
1 bustina di lievito

* pesare le uova con il guscio (le mie pesavano 186 g)

preparazione:
Mettere il burro in un pentolino, farlo sciogliere a bagnomaria e tenerlo da parte a raffreddare.
Lavorare i tuorli d'uovo con lo zucchero fino a quando diventano chiari e soffici, aggiungere poco alla volta il burro fuso e la farina setacciata con il lievito, mescolare con cura. Montare a neve ben ferma gli albumi e aggiungerli delicatamente all'impasto mescolando dal basso verso l'alto.
Versare il composto in uno stampo da plum cake imburrato e infarinato, cuocere in forno statico a 160° per 45-50 minuti.

con questa ricetta partecipo al contest Metti il mondo a tavola

38 commenti:

  1. Bellaaaaa :P quanto mi piacciono i dolci burrosi , intanto me la segno!! bravissima cara
    buona giornata Anna

    RispondiElimina
  2. bella e buona, mi piace scoprire cose tipiche di altri stati

    RispondiElimina
  3. Che buona davvero golosa per la prima colazione!!!Buona giornata!!!

    RispondiElimina
  4. bello il dolce in quattro quarti.. sembra una partitura musicale.. :-)
    ciao
    Giovanni

    RispondiElimina
  5. Mmmm deve essere una delizia...assolutamente da provare :) grazie per la ricetta!

    RispondiElimina
  6. Delizioso il quttro quarti anzi è da tempo che nn l'ho preparo adesso mi hai fatto venire una voglia!!!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  7. golosissimo, mi ha ricrodato che anche io tempo fà l'avevo preparato e mai postato :-))) baci

    RispondiElimina
  8. Una volta l'ho fatta anch'io! farcita con crema pasticcera e tanto zucchero a velo sopra...a mio marito è piaciuta tantissimo...e poi è semplice e veloce da fare...non conoscevo il nome... simpatico!
    Bravissima Caia

    RispondiElimina
  9. Adoro il quatre quarts! Specialmente con una grattatina di scorzetta di limone! Bravissima :) bacioni

    RispondiElimina
  10. Ne ho sempre sentito parlare ma non l'ho mai fatto nè mangiato...bisogna che colmi questa lacuna!
    Deve essere buonissimo!!
    Baci

    RispondiElimina
  11. ogni tanto lo preparo e mi fa sempre impazzire per la sua burrosità ^^

    RispondiElimina
  12. queste cose al burro mi fanno sempre una gola pazzesca. Anche io ho provato la versione con le mele e concordo con te: è bbbuonissima!

    RispondiElimina
  13. queste cose al burro mi fanno sempre una gola pazzesca. Anche io ho provato la versione con le mele e concordo con te: è bbbuonissima!

    RispondiElimina
  14. ...non la sapevo...graze!

    RispondiElimina
  15. una quatre quart non delude mai!!!proporzioni perfette si può dire....ne vorrei una fettina per la merenda...ah e una per il dopo cena....un abbraccio,Marika

    RispondiElimina
  16. bravissima! E' una ricetta decisamente equilibrata e ti è riuscita molto bene.
    grazie e a presto,
    Valentina

    RispondiElimina
  17. Non l'ho mai fatta,ne avevo sentito parlare.A te e' venuta benissimo,per la prima colazione dev'essere una favola.Bravissima.
    Un bacione e buona serata.

    RispondiElimina
  18. Buono il quattro quarti! E' praticamente il dolce della mia infanzia, mia nonna me lo faceva sempre! ;-)

    RispondiElimina
  19. Quanto sei brava, Caia!!! Io ho vissuto in Francia e ho adorato la quatre quarts: bello. Voglio provare a farla! Un bacione! Eh sì, voglio anche partecipare al tuo contest!

    RispondiElimina
  20. non l'ho mai assaggiato, ma sembra buonissimo.

    RispondiElimina
  21. assolutamente da provare!!!
    ciao carla

    RispondiElimina
  22. Mi sembra ingegnosa e deliziosa!
    Proverò di sicuro a farla, anche perchè sarebbe la prima volta. Non la conoscevo!
    E leggo da Robjana che ce ne sono di altri tipi?!

    Grazie per l'idea e complimenti
    Mari

    RispondiElimina
  23. Adoro il quattro quarti, soprattutto profumato agli agrumi, anche se non lo faccio spesso, ripiegando su dolci più leggeri.
    Non metto però il lievito e monto prima il burro con lo zucchero, aggiungendo poi le uova sbattute un cucchiaio alla volta. Mammina mi è venuta voglia...Un bacione, buna giornata

    RispondiElimina
  24. Ti è venuto benissimo, è davvero una bella ricetta, mi hai messo una grande voglia di farlo... Grazie Caia! Bacioni

    RispondiElimina
  25. è proprio buono... genuino e semplice!!!

    RispondiElimina
  26. il quatre quarts un classico che è sempre una delizia, aromatizzato all'arancio è da provare. buona giornata, Giorgia & Cyril

    RispondiElimina
  27. Non conoscevo questo dolce ed il suo nome particolare. Deve essere molto buono. Grazie dell'info.

    RispondiElimina
  28. è semplicissima ma il risultato che hai ottenuto mi sembra ottimo!!!Cmq il tuo blog è molto carino..sono passata qui per caso..e ho visto pure il tuo contest..appena ho un attimo libero preparo qualcosa di amercano! Se ti va passa da me!golosina88.blogspot.com

    RispondiElimina
  29. Ciao bellissima ricetta e bellissimo blog. Anche noi partecipiamo al tuo contest... abbiamo giusto in mente una bella ricettina... a presto!

    RispondiElimina
  30. Solo una domanda, come faccio a mettere il tuo banner nel mio blog? L'avevo giá fatto in passato,ma misono dimenticata il procedimento :P

    RispondiElimina
  31. Un dolce molto semplice con un risultato eccellente, bravissima come sempre!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  32. Ne ho tanto sentito parlare ma non l'ho mai fatto questo dolce, grazie Caia!!!!!

    RispondiElimina
  33. Non conoscevo questo dolce!Sembra ottimo!Un bacione!

    RispondiElimina
  34. Non l'ho mai fatto, il tuo è una meraviglia!!!

    RispondiElimina
  35. non lo conoscevo, ma mi sembra davvero soffice! ideale per la colazione o con il tè! Io intanto sto pensando a un dolce che sia all'altezza per il tuo contest :)

    RispondiElimina
  36. Bella!! sai che non ne avevo mai sentito parlare? buono a sapersi, dolcissima Caia!!!

    RispondiElimina
  37. Fatta questo pomeriggio! No va bè, troppo buona! Non vediamo l'ora che venga mattina per fare colazione! :)
    Grazie per la ricetta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che vi sia piaciuta ^_^

      Elimina