venerdì 30 settembre 2011

Tortini allo sciroppo d'acero


Se vi piace lo sciroppo d'acero dovete provare questi tortini di Donna Hay, molto semplici ma allo stesso tempo particolari, io li ho gustati insieme a una buona tazza di tè ma li trovo ottimi anche per il brunch.
La ricetta è tratta dal libro "classici moderni volume 2".

ingredienti: (ricetta di Donna Hay)
90 g di burro
130 g di zucchero di canna
2 cucchiai e 1/2 di zucchero
2 uova
2 cucchiai di latte
190 g di sciroppo d'acero
225 g di farina
1 cucchiaino e 3/4 di lievito

preparazione:
Lavorare il burro ammorbidito insieme ai due tipi di zucchero, deve risultare un composto leggero e cremoso. Unire un uovo alla volta e amalgamare con cura prima di aggiungere il successivo. Versare il latte, lo sciroppo d'acero, la farina e il lievito, mescolare fino a ottenere un impasto omogeneo.
Distribuire il composto in 12 stampini da muffin (da 125 ml) imburrati e infarinati oppure rivestiti con il pirottino di carta.
Cuocere in forno statico a 180° per 20 minuti.

con questi tortini partecipo al contest The sweet tea time

33 commenti:

  1. Bocconcini soffici golosi invitantissimi!!!!!!!!!baci,Imma

    RispondiElimina
  2. io adoro lo sciroppo d'acero,che in Italia ha un prezzo proibitivo ovunque...quando sono in Francia ne faccio delle mega scorte...quindi questi tortini sono aggiudicati cara!evidentemente oggi è una giornata da tortini...se passi da me capirai!
    i tuoi hanno un'aria magnifica!un bacino,Marika

    RispondiElimina
  3. anche io lo adoro stramaledettamente lo scriroppo d'acero, ma porca miseria una bottiglietta da 250 ml costa 7 euro, e a volte credetemi non posso comprare neanche il pane. peccato! devono essere buonissimi!!!

    RispondiElimina
  4. questi te li copio.. un'amica mi ha portato dalla Francia lo sciroppo d'acero... =))

    RispondiElimina
  5. mi sembrano ottimi per un tè..
    complimenti
    Giovanni

    RispondiElimina
  6. uh, io vado matta per il maple! me lo faccio sempre portare dall'America. Lo uso ovunque, anche sulla macedonia o sulle fette biscottate. Ho visto anche io questa ricetta sul libro di Donna, e infatti ci avevo già messo un bel segnalibro pro-memoria!

    RispondiElimina
  7. Ottimi per una bella colazione!!
    ma anche pausa caffè più tardi ^_^
    bravissima
    buon fine settimana Anna

    RispondiElimina
  8. Ti sono venuti bellissimi!Bravissima!Un bacione!

    RispondiElimina
  9. Adoro Donna Hay e questi tortini sembrano esserti venuti veramente una meraviglia, viene voglia di assaggiarli!
    Un bacione e buon week end, GG ;-)

    RispondiElimina
  10. lo sciroppo d'acero lo asdoro e questi dolcetti ancora di più..

    RispondiElimina
  11. buoni che devono essere!!!!!la posto subito!grazie cara!

    RispondiElimina
  12. Che buoni ne prendo uno per la pausa caffe'!!!Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  13. Mi sembrano sofficissimi... da provare subito!!! Bacioni

    RispondiElimina
  14. Che bello una ricettina con lo sciroppo d'acero!! ne ho giusto una bottiglia comprata a causa del mio amore compulsivo per tutto ciò che è made in usa!! Ora ho la scusa per usarla ;-)
    Buona giornata...

    RispondiElimina
  15. li provo li provo li provooooooooooo!!! ho un barattolone da finire e questa è la ricetta giusta! baciii

    RispondiElimina
  16. adoro lo sciroppo d'acero! bellissimi questi tortini! *_*

    RispondiElimina
  17. anch'io adoro lo sciroppo d'acero, e anch'io purtroppo ho una relazione complicata con il suo prezzo...a palermo l'ho trovato soltanto a 9 euro! comprare o non comprare...questo è il dilemma!

    RispondiElimina
  18. NOn so tu, ma li mangerei in qualsiasi momento ..... ora uno ci starebbe benissimooooooo.
    Complimenti e buon W E

    RispondiElimina
  19. Sfiziosissimi! Li proverò presto

    RispondiElimina
  20. lo so, forse sarò l'unica al mondo ma non ho mai provato il famoso sciroppo d'acero!! prima di provare questi favolosi tortini, quindi, c'è il rito pancake+sciroppo che mi aspetta, immagino. :)

    RispondiElimina
  21. Mi sembrano deliziosi......che ne dici se passo domani per la colazione:-)
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  22. Che buoniiii! Ma dove l'hai trovato quel libro? Che io è da un anno che lo cerco dalle mie parti e nessuno nelle librerie sembra sapere cosa sia?! Uffa lo voglio anche ioooooo!

    RispondiElimina
  23. super morbidosi!!! che belli e fANTASIOSI, BRAVA cAIA E BUON WEEK END!!!

    RispondiElimina
  24. @ Claudia: il libro di Donna Hay l'ho acquistato alla Rinascente a Milano, in effetti nelle librerie non si trova.
    hai provato su www.amazon.it?

    RispondiElimina
  25. Hai fatto una foto davvero simpaticissima! Anche io ho trovato il libro alla Rinascente e c'è anche nella nuova libreria di cucina Mondadori, giusto di fronte dalla parte opposta della piazza. Ci sono proprio tanti spunti, anche se spesso preferisco sapori e ingredienti più 'italianeggianti', ma questi muffin li voglio proprio provare, anche se non saranno perfetti come i tuoi!

    Buon week-end
    Mari

    RispondiElimina
  26. ...meravigliosi... io sono sciroppo d'acero addicted... li provero'!!!

    RispondiElimina
  27. Non ho mai assaggiato lo sciroppo d'acero. Sono stata tentata una volta di comprarlo ma poi son rimasta spiazzata dal prezzo!!! Però queste tortine sebrano davvero deliziose. Mi sa che vale la pena :) Un bacio, buona serata

    RispondiElimina
  28. Evviva Donna Hay e i suoi libri, li adoro!
    prima o poi dovrò sperimentare lo sciroppo d'acero, mi manca.
    buona settimana,
    Valentina

    RispondiElimina
  29. Che buoni!!!!Posso tenere da parte per domattina uno di questi morbidosi tortini?????

    RispondiElimina
  30. ho proprio un barattolo di sciroppo d'acero che non so come consumare. Grazie dell'idea!
    Un bacione

    RispondiElimina
  31. mi sono salvata la ricetta, questi tortini hanno un aspetto troppo soffice! la tua tazza è carinissima :-P ciao!

    RispondiElimina