sabato 16 luglio 2011

Sformatini di pesche e amaretti

Finalmente oggi riesco a postare una ricetta, è da diversi giorni che non riesco a caricare le foto, ecco il motivo della mia assenza dal blog!
In questi giorni ho anche riacceso il forno, a Milano il forte caldo si è un po' attenuato, così ne ho approfittato per provare questi sformatini a base di pesche e amaretti.
La ricetta è tratta dal libro "A scuola di dolci".

ingredienti: (dosi per 6)
1 kg di pesche
200 g di zucchero
200 g di amaretti
6 biscotti secchi
2 uova
80 g di confettura di pesche

preparazione:
Sbucciare le pesche, frullare la polpa, unire lo zucchero, gli amaretti sbriciolati e le uova sbattute, amalgamare bene gli ingredienti.
Imburrare 6 stampini monoporzione, spolverizzarli con i biscotti secchi sbriciolati, versare il composto di pesche e cuocere in forno a 180 gradi per circa 40 minuti.
Una volta tiepidi, sformarli e servirli accompagnati con la confettura e qualche fettina di pesca (avendo finito le pesche ho sbriciolato qualche amaretto).

11 commenti:

  1. Sei tornata con una delizia!Sembra irresistibile!Buona notte,cara!

    RispondiElimina
  2. Che buono che dev'essere, mi piace molto l'abbinamento pesca amaretti... io sto a dieta da un bel pò, ho accantonato i dolci, ma mi devo rifare, magari comincio da questo! Buona domenica Caia!

    RispondiElimina
  3. Buonissime le pesche abbinate agli amaretti. I tuoi sformatini sono un'idea golosa e leggera che si presenta benissimo. E io ho un pacco di amaretti che dovrei proprio togliere dalla circolazione :D! Un bacio, buona domenica

    RispondiElimina
  4. Amo abbinamente pesche e amaretto, e in monoporzioni e' un'idea originalissima... brava, come sempre!!!!

    RispondiElimina
  5. Ma bella questa ricettina, sembra semplice ma è di grande effetto....gli ingredienti mi piacciono molto..quando si attenua il caldo anche qui li voglio fare...buona domenica!

    RispondiElimina
  6. le pesche sono il mio frutto preferito... l'abbinamento con gli amaretti non l'ho mai provato ma deve essere squisito.

    RispondiElimina
  7. Pesche e amaretti è favoloso! La scorsa settimana li ho usati per un cake e a casa è sparito subito... l'idea degli sformatini mi piace parecchio!!! Segno! Mi spiace per blogger, sta dando problemi anche a me, speriamo la smetta!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  8. ADORO LE PESCHE E ADORO GLI AMARETTI, E L'IDEA DI FARE DEGLI SFORMATINI CON QUESTI DUE INGREDIENTI MI PIACE MOLTO!BRAVISSIMA!
    UN ABBRACCIO!

    RispondiElimina
  9. Che ricetta particolare negli ingredienti.
    La foto è molto bella.

    RispondiElimina
  10. Ben tornata.....ottima la delizia di questa ricettina.....io sostituirei gli amaretti con i savoiardi....ma l'idea mi piace!

    RispondiElimina
  11. Ma che delizia!!! un fine pasto di tutto rispetto, davvero mille complimenti!!! un bacione :)

    RispondiElimina