sabato 2 luglio 2011

Ghiaccioli alla pesca

Ecco un'idea carina per i bambini, ma non solo: i ghiaccioli fatti in casa.
Sono facilissimi da preparare  e sono sicuramente molto più genuini di quelli che si comprano al supermercato, qui c'è veramente la frutta fresca!
Ovviamente potete decidere di utilizzare la frutta che più vi piace, io li ho provati alla pesca, ma voi potete farli alla fragola, lampone, albicocca, kiwi... insomma c'è da sbizzarrirsi!
E' anche facile reperire gli stampi da ghiacciolo, in estate si trovano nei supermercati e anche nei negozi di casalinghi... non vi resta che provare.

ingredienti: (dosi per 6 ghiaccioli)
300 g di polpa di pesche gialle (circa 3 pesche)
140 g di zucchero semolato
acqua

preparazione:
Sbucciare le pesche, eliminare il nocciolo e tagliarle a pezzi. Frullare la polpa di pesca insieme a 50 g di acqua.
Se utilizzate un tipo di frutta con i semini (fragole...) consiglio di passare il frullato di frutta in un colino, in questo modo non li troverete nei ghiaccioli... a voi la scelta.
Versare in un pentolino lo zucchero e 180 g di acqua, portare sul fuoco e dal momento di ebollizione continuare a cuocere per 10-15 minuti, dovrà risultare un composto leggeremnte più denso.
Togliere lo sciroppo dal fuoco e versarlo, ancora caldo, nel frullato di pesche, lasciare raffreddare a temperatura ambiente mescolando di tanto in tanto.
Versare il composto negli appositi stampi da ghiaccioli e riporre nel freezer per almeno 8 ore, meglio una notte intera.


con questi ghiaccioli partecipo al contest di Gianni 
... in una raccolta per bambini non possono mancare!

17 commenti:

  1. Hai ragione non piacciono solo ai bambini... se sono fatti in casa con la frutta fresca poi, ci si guadagna in salute e in golosità!
    Ottima proposta! Bella la foto... effetto spiaggia ;-) Bacioni

    RispondiElimina
  2. che bella idea :) ho giusto del melone da finire .. potrei farli con quello !! :)

    RispondiElimina
  3. Ricetta utilissima per far mangiare frutta ai bimbi. Grazie mille per la ricetta, un bacio!

    RispondiElimina
  4. Degli ombrellini rinfrescanti!!! Bella l'idea di fare dei ghiaccioli frutta, Brava!

    RispondiElimina
  5. che belli, e poi stampini deliziosi... ottima questa fresca ricettina!!!

    RispondiElimina
  6. Un idea originale!Complimentoni,carina!Un bacio!

    RispondiElimina
  7. ma daiiiiiiii che figata!!!complimentoni!! ^_^

    RispondiElimina
  8. mmmm...ecco cosa mi servirebbe adesso per rinfrescarmi un po...un delizioso ghiacciolo fatto in casa....divino!!!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  9. che tuffo nel passato mi fai fare! la mia mamma me li faceva ogni tanto (ma con gli sciroppi di menta o orzata).. con la frutta sono più sani! :)
    bellissimo lo stampo-ombrellino

    RispondiElimina
  10. Ma che belli che sono! Un gusto che mi piace tanto, anche!
    Baci.

    RispondiElimina
  11. sono meravigliosi! E devono essere di un buono! Ottima idea, fresca e sana. Un bacione

    RispondiElimina
  12. Ma che belli questi ghiaccioli!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  13. Piacciono non solo ai bambini!!! Sono carinissimi... un abbraccio

    RispondiElimina
  14. I miei stampi per ghiaccioli fanno bella mostra di se dentro il cassetto credo sia arrivato il momento di tirarli fuori!!!;)

    RispondiElimina
  15. Bella l'idea dei ghiaccioli.....alla pesca poi sono veramente sfiziosi.....baciuzzi la stefy

    RispondiElimina
  16. Che belli gli spampi per i ghiaccioli a forma di ombrellini.. dove li hai comprati?

    La ragazza Fior di Zenzero
    https://fiorzenzero.blogspot.it

    RispondiElimina
  17. Li ho comprati tempo fa da Coin, non so se li hanno ancora.

    RispondiElimina