mercoledì 30 marzo 2011

Treccia dolce lievitata

Questa treccia lievitata è quello che ci vuole per cominciare al meglio la giornata, la ricetta è tratta dal sito di giallo zafferano, è molto semplice da realizzare, non c'è neanche bisogno dell'utilizzo della planetaria, si può impastare con facilità anche a mano (cosa che ho fatto io) e il risultato è garantito.
L'unica accortezza sta nel rispettare i tempi di lievitazione, come per i lievitati in genere, ci vuole tempo e pazienza!
La treccia è molto buona e soffice, per i miei gusti l'impasto è forse poco zuccherato, consiglio di aggiungerne un po' di più.

Ingredienti: (dosi per 6)
300 g di farina
40 g di burro
80 g di latte
25 g di lievito di birra
scorza di ½ limone
2 uova
1 bustina di vanillina
50 g di zucchero
1 pizzico di sale
per decorare: 1 uovo – zucchero in granella

Preparazione:
Unire lo zucchero al latte tiepido, sciogliere all'interno il lievito di birra sbriciolato. Lasciare riposare per 10 minuti.
Versare il composto di latte e lievito nella farina, aggiungere il burro fuso e lavorare il tutto con l'aiuto di un cucchiaio. Unire le due uova, la scorza del limone, la vanillina e il sale, a questo punto lavorare l'impasto con le mani (se risulta troppo morbido aggiungere altra farina), deve risultare un composto elastico, facilmente lavorabile. Lasciare lievitare l'impasto, coperto con un canovaccio, per almeno un'ora.
Riprendere l'impasto, lavorarlo per qualche minuto, dividerlo in tre parti uguali; lavorare ogni pezzo fino formare un bastoncino, successivamente formare la treccia. Disporre la treccia su una teglia rivestita di carta forno e lasciare lievitare per altri 30 minuti.
Spennellare la superficie della treccia con l'uovo sbattuto e infine ricoprirla con lo zucchero in granella. Cuocere in forno statico a 170 gradi per circa 25-30 minuti, la treccia deve risultare bella dorata.



come formare la treccia:

25 commenti:

  1. E' splendida, bravissima!!!

    RispondiElimina
  2. Molto bella e sicuramente buona.
    Grazie per la rietta.

    RispondiElimina
  3. Che bella treccia!ed è una bellissima pasta lievitata!davvero bella, e io adoro i lievitati :P
    non me la dovevi far vedere!!!

    RispondiElimina
  4. Ciao carissima prima o poi dovro' proprio farla , a te e' venuta splendidamente bene, deve essere davvero ottima per la colazione!!!Un abbraccio !!!

    RispondiElimina
  5. Una bontà vorrei trovare tutte le mattine sul mio tavolo per colazione :)

    RispondiElimina
  6. era un po che non passavo a trovarti...mamma mia Caia che spettacolo di treccia per non dire il plu cake

    RispondiElimina
  7. Che bella treccione zuccherosa!!
    Bravissima, ottima per colazione ^_*
    baci Anna

    RispondiElimina
  8. è splendida!!!! una ottima treccia bella zuccherosa !!! Complimenti cara, io la riempirei di cioccolato bianco hihiihih ;)

    RispondiElimina
  9. Ti è venuta una meraviglia, sei molto brava, complimenti!
    Un bacio

    RispondiElimina
  10. Adoro i dolci lievitati....e questa torta sà proprio di buono....baciuzzi.....la sTE

    RispondiElimina
  11. é bellissima,mi ricorda tanto quella della mia nonna, che era buonissima anche dopo un pò di giorni: la voglio provare questa ricetta!!!!complimenti

    RispondiElimina
  12. bella. bellissima e ban riuscita!
    bravissima

    RispondiElimina
  13. Favolosa,sei stata bravissima complimenti!!!
    Buona serata Francesca

    RispondiElimina
  14. questa trecca è davvero invitante.. per fortuna che non ce l'ho qua davanti, sarebbe impossibile resisterle.

    RispondiElimina
  15. l pasta brioche è la mia preferita da pucciare nel caffellatte della mattina ... brava sembra ottima.
    a presto

    RispondiElimina
  16. Tempo e pazienza prima, una volta sfornata io la mangerei subitissimo! Sembra molto soffice Caia, complimenti!

    RispondiElimina
  17. Questa voglio farla anch'io a breve! la tua è venuta benissimo :)

    RispondiElimina
  18. SPETTACOLO! devo provarla *_*

    http://raelmente.blogspot.com/2011/04/sunshine-award-2011.html :)

    RispondiElimina
  19. pucciata nel latte è uno spettacolo!!! Buona colazione! ZIOYEYE

    RispondiElimina
  20. Una treccia simile la compra sempre mia moglie dal fornaio....quindi te la devo copiare per forza!!!! Bravissima, baci

    RispondiElimina
  21. E' perfetta, soffice e fragante, bravissima come sempre! Buona domenica, baci

    RispondiElimina
  22. mmmmmm ma quanto è buona !!!!!

    RispondiElimina
  23. Perfetta, soffice, morbida..e che altro?
    Deve essere gustosissima.
    Con una tazza di latte.... il massimo! :D
    Grazie per la ricetta,
    Incoronata.

    RispondiElimina
  24. La sto facendo ora.Sono in attesa che lieviti quei 30minuti nella placca per poi essere soennelata di rosso d uovo.E 'facile da fare poi vi diro il sapore....grazieee per la ricetta

    RispondiElimina