giovedì 27 gennaio 2011

Baci di dama

Era da tanto che volevo provare a farli e finalmente mi sono decisa: ecco il mio primo tentativo con i baci di dama.
Come ben sapete, ci sono due tipi di baci di dama, alle mandorle e alle nocciole, gli originali sono con le mandorle e, visto che sono quelli che preferisco, ho scelto di prepararli così. Pensavo fossero un po' più semplici da realizzare, devo ammettere che non sono per niente facili! La difficoltà non è nell'impasto ma consiste nel dare la forma al biscotto, dovendo assemblare due metà per formare un bacio, le varie metà devono essere tutte uguali... un bel lavoraccio!
Comunque i baci sono molto buoni, non voglio scoraggiare nessuno, armatevi solo di pazienza!

Ingredienti: (dosi per 27 pezzi)
100 g di mandorle (o farina di mandorle)
100 g di farina
100 g di zucchero
100 g di burro
100 g di cioccolato fondente

Preparazione:
Tritare nel mixer le mandorle fino ad ottenere una farina. Lavorare rapidamente tutti gli ingredienti, formare un panetto e lasciarlo riposare in frigorifero per almeno un'ora (meglio2). Riprendere l'impasto e, con l'aiuto delle mani, formare tante piccole palline (circa 1,5 cm), riporre le palline di pasta in frigorifero per altri 30 minuti.
Passata la mezz'ora, foderare una teglia con la carta da forno e disporre le palline di pasta lasciandole un po' distanziate (mi raccomando, non schiacciarle). Cuocere a 160 gradi, forno statico, per 15 minuti, fino a quando i biscotti cominciano a colorire leggermente.
Lasciare raffreddare i biscotti prima di toglierli dalla teglia, quando sono caldi sono molto friabili e tendono a rompersi se vengono toccati.
Nel frattempo sciogliere il cioccolato a bagnomaria, lasciarlo raffreddare e addensare, quindi prendere un biscotto, farcirlo con il cioccolato e sovrapporre a questo un altra metà.



ringrazio Cranberry del blog cappuccino&cornetto per avermi fatto dono di questo premio:


23 commenti:

  1. Io, io , visto che sono la prima posso prenderne qualcuno???? Sembrano proprio pronti per farsi assaggiare....un bacino la stefy

    RispondiElimina
  2. Bravissima ti sono venuti perfetti, solo io non riesco a farli mi si appiattiscono tutti!!!Riprovero' !!!Un bacione!!!

    RispondiElimina
  3. Bellissimi, devo provare questa versione anche a me come Rossella si appiattiscono!!
    Complimenti un bacione
    Anna

    RispondiElimina
  4. @rossella, ranapazza65: provate a mettere le palline di pasta in frigorifero prima di cuocerle in forno... fatemi sapere

    RispondiElimina
  5. Brava Caia!!! Piacerebbe tanto anche a me provare a fare i baci di dama: devono essere deliziosi fatti in casa!
    Bacioni

    RispondiElimina
  6. sembrano fatti da un pasticcere esperto.. altro che prima volta sei stata bravissima!!!! un bacio

    RispondiElimina
  7. io personalmente non li ho mai fatti ma li ho sempre mangiati perchè sono davvero buonissimi...e anche come hai detto tu armatevi di pazienza se volete gustaveli perche ne vale sicuramente la pena...
    baci da lia

    RispondiElimina
  8. anche se è la tua prima volta, almeno alla vista, sono bellissimi! :D

    RispondiElimina
  9. ciao Caia, bellissimi i baci di dama, io li adoro! poui con questo gusto noccioloso...!! Buon weekend, Giorgia & Cyril

    RispondiElimina
  10. Anche noi li facciamo ma non mettiamo le mandorle. Proveremo anche la tua ricetta, perchè sembrano deliziosi!
    Baci!

    RispondiElimina
  11. E 'la prima visita al tuo blog .. io amo le vostre ricette .. vi invito a condividere il mio e il mio blog. Saluti
    MARIMI

    RispondiElimina
  12. Buonissimi!Uno tira l'altro! Complimenti!

    RispondiElimina
  13. Complimenti ti sono venuti come quellidi una buonissima ed elegante pasticceria. Mi immagino il sapore ^_^

    Bacio e buona notte
    diariodicucina.blogspot.com

    RispondiElimina
  14. Il tuo blog è stupendo! io amo i dolci (tutti). E in questo blog ci vedo il mio futuro ^^ mi tuffo nel tuo mondo di dolci e non ne esco più! sei bravissima e complimenti ai tuoi dolci, li voglio provare tutti! sono la mia passione! ed eccomi tra i tuoi sostenitori così posso seguirti meglio ^^ kiss kiss! buon weekend! :*

    RispondiElimina
  15. Sono venuti perfetti bravissima!
    Ciao Francesca

    RispondiElimina
  16. Ma sono davvero perfetti, complimenti, me la segno questa ricetta, brava!
    P.s. grazie di aver partecipato al mio candy!!!

    RispondiElimina
  17. Your baci di dama look really delicious! I like your recipe very much! It's just fabulous! Complimenti davvero!!!

    RispondiElimina
  18. Un lavoro da certosino per un gran bel risultato! Bravissima!!!Baci!

    RispondiElimina
  19. ma che buoni....con i baci non si sbaglia mai...tutti li adorano, i tuoi sono bellissimi....devo provarli a fare anch'io con le mandorle, perchè di solito metto le nocciole....proverò!!!
    complimenti anche per il tuo blog, ho trovato delle ricette fantastiche!
    a presto,
    ciaoooooooooooo

    RispondiElimina
  20. Ciao caia...sarà stata una fatica ,ma il risultato credo ti abbia ripagato di tutto...sono deliziosi e di certo buonissimi,ho l'acquolina in bocca.

    RispondiElimina
  21. Buoni, buoni, buoni...uno tira l'altro!!! perfetti davvero, complimenti anche per il premio...un abbraccio :)

    RispondiElimina
  22. ti sono venuti benissimo !! complimenti... anche io preferisco quelli con le mandorle a quelli con le nocciole.

    RispondiElimina
  23. Mamma mia, un blog di soli dolci... io sono una ciofeca... mi sa che per questo scambio di ricette dovrò impegnarmi parecchio... Va bè... continuo a cercare quello che ti ruberò.... :) ciao
    Ale

    RispondiElimina